Le basse temperature e una maggiore ritenzione all’interno possono danneggiare la pelle. A causa della secchezza nelle stanze riscaldate, la nostra pelle ha bisogno di più cure che mai per rimanere idratata e sana. Con la nostra lista della spesa per la pelle invernale, ci concentriamo su come possiamo ottenere luminosità dall’interno verso l’esterno, e questo con prodotti ben disponibili. Allora come possiamo nutrirci al meglio per un’idratazione ottimale della pelle in modo da poter affrontare bene l’inverno con esso?

La nostra lista della spesa include una selezione colorata e sana di prodotti con proprietà positive per la pelle invernale. Quindi la pelle secca non ha possibilità e tu risplenderai!

Hai intenzione di fare powerlifting a livello competitivo? Allora non si può fare a meno del testosterone propionato prezzo.

Semi di melograno

Deliziosamente rinfrescanti, bel colore, noccioli dolci pieni di antiossidanti polifenolici, ricchi di vitamina C. I chicchi di melograno proteggono la pelle invernale, combattono l’infiammazione e migliorano la circolazione sanguigna. Questi potenti semi contengono anche acido ellagico, un antiossidante che ha dimostrato di prevenire le rughe. Se vuoi raccogliere i benefici del melograno senza preoccuparti di sciogliere i semi, prova il succo di melograno per ricostituire la pelle spenta e secca.

Patate dolci (e altri cibi arancioni come le carote)

Questi alimenti zuccherini sono ricchi di antiossidanti come il beta carotene, che aiuta a prevenire la secchezza della pelle in inverno rafforzando la barriera protettiva della pelle e aggiungendo cellule cutanee idratanti e rimpolpate. Le patate dolci e le carote sono anche ricche di vitamina C, che aiuta a levigare e levigare le rughe stimolando la produzione di collagene.

Cavolo verde

Il cavolo contiene sia vitamina A (rinnovamento della pelle) che vitamina C (aumento dei livelli di collagene = pelle più soda). Vari tipi di cavolo si adattano bene a zuppe, insalate e frullati. Uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha rilevato che i soggetti che seguivano una dieta ricca di vitamina C avevano meno rughe e pelle meno secca.

Agrumi

È successo molto rapidamente che ti sei dimenticato di mangiare frutta durante i mesi più freddi. Le scelte sembrano limitate, non tutto è stagionale o troppo costoso. Desideriamo anche cibo più caldo. Tuttavia, è importante mantenere un alto livello di consumo di frutta anche in questo periodo dell’anno. Un modo semplice ed economico per farlo: gli agrumi. Arance, limoni, pompelmi, mandarini e limette. Tutti sono pieni di vitamina C, e questa è la vitamina essenziale per questa fonte giovanile che desideriamo ardentemente. In particolare, il pompelmo non solo stimola il nostro metabolismo, ma è anche ricco di enzimi che bruciano i grassi. Contiene anche molta acqua che idrata te e la tua pelle.

Winter-Haut

Gli agrumi sono ricchi di vitamina C, che aiuta la pelle a risplendere di giovinezza durante i mesi di sole.

Semi di girasole

Questi semi sono una fonte ideale di vitamina E: mantengono la pelle elastica e umida. La vitamina E rinforza le membrane della pelle per un’idratazione ottimale e protegge dai radicali liberi e dalle radiazioni ultraviolette. Una manciata di questi semi è anche ricca di acidi grassi omega-6 che stimolano la crescita della pelle e selenio, che mantiene la pelle sana e combatte le infezioni della pelle.

Grassi sani

Stiamo parlando di grassi buoni di cui abbiamo bisogno e che amiamo. Pensa a avocado, mandorle e olio di cocco. Per la nostra pelle invernale, dobbiamo aumentare il nostro apporto di grassi sani per mantenere la nostra pelle elastica. Come un classico, amiamo anche l’olio d’oliva perché è fortificato con vitamina E. Questo grasso di olio d’oliva sano, che si sposa bene con pasta, insalate, persino uova strapazzate o altro, idrata la pelle invernale dall’interno.

Acidi grassi Omega-3 e Omega-6

Le fonti vegetali di acidi grassi omega-3 e omega-6 sono, ad esempio, l’olio di lino o l’olio di canapa. Contengono grassi delicati sulla pelle che donano alla pelle un aspetto sano e luminoso e costituiscono una parte significativa del suo contenuto di lipidi. Questo sigilla l’umidità e tiene lontani gli agenti irritanti. Gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6 forniscono alla pelle invernale un apporto completo di umidità dall’interno, aumentando la compattezza e l’elasticità della pelle. La tua pelle risplenderà e, come bonus, anche i tuoi capelli.

Integratori alimentari per la pelle invernale

Come supplemento alla tua lista della spesa per la pelle invernale, dovremmo considerare anche gli integratori alimentari. Può fornire un ulteriore fattore di salute per la tua pelle.

Vitamina D

La vitamina D promuove la crescita e la riparazione delle cellule della pelle. Aiuta anche a distruggere i radicali liberi che possono causare invecchiamento precoce. Il corpo produce da solo vitamina D sotto l’influenza del sole, che allevia notevolmente la sua carenza, soprattutto durante i mesi invernali quando il sole è più povero. Considera l’idea di assumere una dose maggiore di vitamina D durante questo periodo per mantenere la tua pelle in perfetta forma e mantenere un’idratazione sana e ottimale.

Zinco

Il minerale in tracce di zinco non solo rafforza il tuo sistema immunitario, ma aiuta anche a lenire la pelle danneggiata e la pelle secca, irritata e pruriginosa in inverno controllando le risposte infiammatorie. Lo zinco sostiene anche la compattezza della pelle e favorisce una pelle sana e che si rinnova.

Vitamina E

La vitamina E è una delle vitamine più idratanti che puoi assumere per una pelle bella e luminosa. È un antiossidante che neutralizza i radicali liberi dannosi. Aiuta anche a ridurre le cicatrici e rallentare il processo di invecchiamento. Agisce anche come idratante naturale per l’interno del corpo. La vitamina E vive nella membrana cellulare e la protegge, mantenendola sana e umida, il che rende la pelle idratata ed elastica.

Vitamina B3

La vitamina B3 non solo idrata la nostra pelle, ma aiuta anche a rimuovere macchie scure e cicatrici da acne. Ciò aumenta la produzione di ceramidi e acidi grassi, due componenti chiave della barriera protettiva esterna della nostra pelle. Se questa parete esterna viene rinforzata, la nostra pelle può adattarsi meglio alle temperature più fredde intrappolando l’umidità all’interno ed eliminando le sostanze irritanti.

Bevi e dormi per la pelle invernale

Non dimenticare di aumentare l’assunzione di acqua durante i mesi invernali. Le bevande contenenti caffeina seccano naturalmente la pelle, quindi cerca di ridurne l’assunzione. E dormi molto. Il nostro corpo ha bisogno di molto riposo ed è meglio ringiovanito durante il sonno.

Incorporare questi alimenti e integratori invernali nei tuoi rituali quotidiani avrà un effetto profondo sui livelli di idratazione della tua pelle, per non parlare della tua luminosità.

Un’ultima cosa da aggiungere al carrello: cioccolato fondente (almeno l’85% di cacao) per un piacere occasionale – ricco di antiossidanti e che consente al tuo corpo di rilasciare gli ormoni della felicità.

Ti meriti cure. Ti meriti di sentirti bene.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like